venerdì 09 dicembre | 07:17
pubblicato il 20/set/2016 12:31

Parisi: bisogna rinnovare la classe dirigente del centrodestra

"Non voglio fare nuovo partito, c'è già Fi"

Parisi: bisogna rinnovare la classe dirigente del centrodestra

Roma, 20 set. (askanews) - "Credo che ci sia la necessità nel centrodestra di fare un rinnovamento della classe dirigente che si deve misurare anche con i risultati elettorali. Credo che siano passaggi giusti. Ognuno poi ha un bagaglio di esperienza io non sono per il nuovo e basta". Lo ha detto Stefano Parisi, intervistato da Rainews 24.

"Noi a Milano non abbiamo fatto un partito ma delle riflessioni, la mia prospettiva non è un partito, non ne serve un altro fuori da Forza Italia. Io sto cercando di trovare una formula per stare insieme", ha aggiunto.

"Le primarie così come sono in Italia sono una cosa ridicola", "certo non ci si autoproclama leader, ci sarà un momento in cui questa scelta dovrà essere fatta e il consenso popolare è un pezzo importantissimo di questa scelta", ha proseguito Parisi, secondo il quale "le coalizioni sono forti se il confronto programmatico è saldo, non si può stare insieme a prescindere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni