sabato 10 dicembre | 08:22
pubblicato il 16/set/2014 18:06

Parente (Pd): Senato ce la fara' ad approvare delega lavoro

Riforma e' priorita', Pd impegnato a fare presto e bene (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - "Il disegno di legge delega sul Jobs Act e' stato gia' calendarizzato per la prossima settimana in Aula dalla capigruppo e dunque sono certa che riusciremo a concludere bene il nostro lavoro, nei tempi gia' indicati". Lo dice la senatrice Annamaria Parente, capogruppo del Pd nella commissione Lavoro.

"La Commissione Lavoro del Senato - prosegue - ha gia' fatto un ottimo lavoro, approvando quasi tutti gli articoli al jobs act che prevedono misure fondamentali, come la realizzazione di concrete politiche attive per il lavoro, con la costituzione del sistema nazionale dell'Agenzia per l'impiego, la riforma degli ammortizzatori sociali, con l'estensione anche ai lavoratori parasubordinati, la semplificazione delle tipologie contrattuali.

Resta da esaminare solo l'articolo 4".

"La riforma del lavoro e' una priorita' per l'Italia - conclude Parente - e il Pd e' impegnato a fare presto e bene".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina