venerdì 20 gennaio | 19:05
pubblicato il 15/lug/2014 14:25

Par condicio: Bergamini (Fi), modificare legge illiberale

(ASCA) - Roma, 15 lug 2014 - ''La par condicio e' una legge illiberale, capace di creare, negli anni, solo effetti distorsivi sul quadro politico italiano''. Lo dichiara, in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini, commentando le dichiarazioni del presidente dell'Agcom Angelo Cardani sulle criticita' della disciplina vigente.

''La normativa attuale, equiparando e livellando la visibilita' mediatica delle diverse formazioni politiche, e prescindendo di fatto dal loro peso elettorale - prosegue -, ha avuto l'effetto di spingere verso una maggiore frammentazione partitica. Senza considerare il fatto che, con l'avvento e la diffusione di Internet, quella normativa, pensata in un'ottica puramente televisiva, e' diventata anche inefficiente e obsoleta. L'auspicio, percio', e' che l'intervento dell'Agcom faciliti finalmente un confronto politico serio per riformare una legge i cui limiti sono evidenti a tutti''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4