martedì 28 febbraio | 14:25
pubblicato il 31/ott/2013 12:00

Papa visita monastero clausura, celebra messa in parrocchia Roma

Il 21 novembre dalle claustrali, il primo dicembre a Tor Sapienza

Papa visita monastero clausura, celebra messa in parrocchia Roma

Città del Vaticano, 31 ott. (askanews) - Il Papa visita le monache benedettine camaldolesi del monastero di clausura di via di Santa Sabina, il prossimo 21 novembre, giornata mondiale delle claustrali. Il 23 novembre, in occasione dell'anno della fede in corso, incontra in Vaticano un gruppo di catecumeni. Sabato 30 novembre il Papa celebra i vespri con gli universitari. Il primo dicembre, prima domenica d'Avvento, visita la parrocchia romana di San Cirillo alessandrino, nel quartiere Tor Sapienza. Sono i prossimi impegni pubblici del Papa annunciati oggi dal portavoce vaticano, padre Federico Lombardi. Il 15 novembre, inoltre, il Papa ordina vescovo nella basilica di San Pietro padre Fernando Vergez Alzaga, legionario di Cristo, nuovo segretario del Governatorato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech