giovedì 08 dicembre | 15:36
pubblicato il 22/lug/2014 14:41

Papa: telefonata a patriarca Antiochia, preoccupato per cristiani Iraq

(ASCA) - Roma, 22 lug 2014 - Papa Francesco ha chiamato al telefono il patriarca di Antiochia dei siro cattolici Ignatius Youssef III Younan per ''rassicurarlo che segue da vicino e con preoccupazione il dramma dei cristiani cacciati e minacciati nella citta' irachena di Mosul''. Lo si legge sul sito ufficiale della sede patriarcale della Chiesa cattolica sira con sede a Beirut.

La telefonata, nel pomeriggio di domenica 20 luglio, ''e' durata nove minuti nel corso dei quali il patriarca Younan ha ringraziato il Papa e chiesto di intensificare gli sforzi con i potenti del mondo mettendoli davanti al fatto che nella provincia di Ninive si sta consumando una pulizia di massa basata sulla religione. Che vergogna per il silenzio del cosiddetto mondo civilizzato! Alla fine della telefonata, Papa Francesco ha dato la sua benedizione apostolica a tutto il popolo cristiano di Oriente, assicurando che sara' sempre presente nelle sue preghiere per la pace e la sicurezza''.

pol-tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni