giovedì 08 dicembre | 07:45
pubblicato il 10/ott/2014 12:44

Papa rompe il protocollo e stringe la mano alle guardie svizzere

Le immagini senza commento

Papa rompe il protocollo e stringe la mano alle guardie svizzere

Città del Vaticano, (askanews) - Papa Francesco rompe ancora il protocollo. Jorge Mario Bergoglio assiste ogni giorno alle discussioni del sinodo straordinario sulla famiglia in corso in Vaticano. Questa mattina il Pontefice argentino ha lasciato l'aula intorno alle 10.30 per altri impegni di lavoro. E ha sorpreso le due guardie svizzere che stazionavano all'uscita salutandole con un'inattesa stretta di mano. Poi, come è sua consuetudine, si è allontanato a piedi, con una cartella di fogli sotto braccio. Da solo.

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni