martedì 06 dicembre | 11:49
pubblicato il 24/lug/2014 12:00

Papa riceve Meriam in Vaticano: grazie per testimonianza di fede

Con marito, figli, Pistelli.Lombardi:vicino a chi soffre per fede

Papa riceve Meriam in Vaticano: grazie per testimonianza di fede

Città del Vaticano, 24 lug. (askanews) - Meriam Yahia Ibrahim Isha, la giovane cristiana condannata a morte a Khartoum, in Sudan, per apostasia e poi liberata, è stata ricevuta da Papa Francesco, con il marito, Daniel Wani, i due figli piccoli, e il viceministro degli Esteri Lapo Pistelli che l'ha portata oggi a Roma, per circa mezz'ora in Vaticano. Giunta poco prima delle 13, la donna ha lasciato casa Santa Marta, dove il Pontefice risiede, poco prima delle 13. Il colloquio privato, alla presenza di padre Yoannis Lahzi Gaid, sacerdote egiziano copto che svolge la funzione di segretario di Bergoglio ed ha fatto da interprete durante l'incontro, è durato un quarto d'ora, poi l'incontro si è allargato al personale che si sta occupando di Meriam. "Il Papa - ha riferito il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, al termine dell'incontro - ha ringraziato Meriam per la testimonianza di fede", la donna e la sua famiglia, da parte loro, "hanno ringraziato il Papa per la vicinanza, le preghiere e il sostegno suo e della Chiesa" alla loro vicenda. Nel colloquio, "molto sereno e affettuoso", si è parlato anche del futuro della donna sudanese. Quello del Papa, ha spiegato Lombardi, "vuole essere un gesto di vicinanza a tutti coloro che soffrono per la loro fede, vissuta in situazioni di difficoltà o di restrizione, ed è per questo un simbolo che va anche al di là di questo incontro così bello".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari