martedì 21 febbraio | 17:57
pubblicato il 26/giu/2012 15:30

Papa/ Resta in cella di sicurezza maggiordomo Paolo Gabriele

Arrestato per furto aggravato di documenti riservati il 23 maggio

Papa/ Resta in cella di sicurezza maggiordomo Paolo Gabriele

Città del Vaticano, 26 giu. (askanews) - L'assistente di camera del Papa, Paolo Gabriele, rimane nella cella di sicurezza della caserma della gendarmeria vaticana. Lo ha detto il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, rispondendo alle domande dei giornalisti. Arrestato lo scorso 23 maggio, il maggiordomo di Benedetto XVI è sinora l'unica persona arrestata per furto aggravato di documenti riservati del Papa, il cosiddetto caso Vatilekas. I legali di Gabriele, Carlo Fusco e Cristiana Arru, avevano presentato istanza di libertà vigilata per il loro assistito.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia