lunedì 05 dicembre | 10:18
pubblicato il 25/ott/2013 12:00

Papa: perdono dopo dissapori e nostalgie tiene unito matrimonio

Udienza al pontificio consiglio per la famiglia

Papa: perdono dopo dissapori e nostalgie tiene unito matrimonio

Città del Vaticano, 25 ott. (askanews) - La famiglia "si fonda sul matrimonio" e "attraverso un atto d'amore libero e fedele, gli sposi cristiani testimoniano che il matrimonio, in quanto sacramento, è la base su cui si fonda la famiglia e rende più solida l'unione dei coniugi e il loro reciproco donarsi". Lo ha detto il Papa nell'udienza concessa ai partecipanti alla XXI assemblea plenaria del pontificio consiglio per la Famiglia. "L'amore sponsale e familiare rivela anche chiaramente la vocazione della persona ad amare in modo unico e per sempre, e che le prove, i sacrifici e le crisi della coppia come della stessa famiglia rappresentano dei passaggi per crescere nel bene, nella verità e nella bellezza", ha sottolineato il Papa, riprendendo un ragionamento già accennato nel corso della sua recente visita ad Assisi. "Ci sono problemi nei matrimoni, - ha detto a braccio - sempre diversi punti di vista, gelosie, si litiga... Ma dire ai giovani che mai finiscano la giornata senza aver fatto pace. Il sacramento del matrimonio viene rinnovato con questo atto di pace dopo una discussione, un malinteso, una gelosia nascosta. Fare la pace che dà unità alla famiglia. Non è facile andare per questa strada, ma è tanto bella questa strada. Nel matrimonio ci si dona completamente senza calcoli né riserve, condividendo tutto, doni e rinunce, confidando nella Provvidenza di Dio. E' questa l'esperienza che i giovani possono imparare dai genitori e dai nonni. E' un'esperienza di fede in Dio e di fiducia reciproca, di libertà profonda, di santità, perché la santità suppone il donarsi con fedeltà e sacrificio ogni giorno della vita!". "Cari amici - ha detto ancora il Papa - i lavori della vostra Plenaria possono essere un prezioso contributo in vista del prossimo Sinodo Straordinario dei Vescovi, che sarà dedicato alla famiglia. Anche per questo vi ringrazio".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari