lunedì 05 dicembre | 06:13
pubblicato il 18/set/2014 13:58

Papa: no vescovi "a scadenza" che vogliono cambiare indirizzo

Il vescovo non e' medicina scaduta o alimento da insipido buttare (ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 set 2014 - "Non servono vescovi contenti in superficie; si deve scavare in profondita' per rintracciare quanto lo Spirito continua a ispirare alla vostra Sposa", la diocesi. "Non siate vescovi con scadenza fissata, che hanno bisogno di cambiare sempre indirizzo, come medicine che perdono la capacita' di guarire, o come quegli insipidi alimenti che sono da buttare perche' oramai resi inutili". Cosi' Papa Francesco nell'udienza concessa ai vescovi nominati nel corso dell'ultimo anno.

"E' importante non bloccare la forza risanatrice che sgorga dall'intimo del dono che avete ricevuto, e questo vi difende dalla tentazione di andare e venire senza meta, perche' 'nessun vento e' favorevole a chi non sa dove va'. E noi abbiamo imparato dove andiamo: andiamo sempre da Gesu'".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari