sabato 25 febbraio | 23:43
pubblicato il 18/set/2014 13:58

Papa: no vescovi "a scadenza" che vogliono cambiare indirizzo

Il vescovo non e' medicina scaduta o alimento da insipido buttare (ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 set 2014 - "Non servono vescovi contenti in superficie; si deve scavare in profondita' per rintracciare quanto lo Spirito continua a ispirare alla vostra Sposa", la diocesi. "Non siate vescovi con scadenza fissata, che hanno bisogno di cambiare sempre indirizzo, come medicine che perdono la capacita' di guarire, o come quegli insipidi alimenti che sono da buttare perche' oramai resi inutili". Cosi' Papa Francesco nell'udienza concessa ai vescovi nominati nel corso dell'ultimo anno.

"E' importante non bloccare la forza risanatrice che sgorga dall'intimo del dono che avete ricevuto, e questo vi difende dalla tentazione di andare e venire senza meta, perche' 'nessun vento e' favorevole a chi non sa dove va'. E noi abbiamo imparato dove andiamo: andiamo sempre da Gesu'".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech