giovedì 19 gennaio | 02:14
pubblicato il 05/mag/2014 12:00

Papa: no a arrampicatori di potere e affaristi nella Chiesa

"Dio ci dia la grazia di seguirlo solo per amore"

Papa: no a arrampicatori di potere e affaristi nella Chiesa

Città del Vaticano, 5 mag. (askanews) - Nella Chiesa ci sono persone che seguono Gesù per vanità, sete di potere ("arrampicatori") o soldi ("affaristi" che si presentano come "benefattori" della Chiesa ma prendono "tanti soldi e non sempre soldi puliti". Il Signore ci dia la grazia di seguirlo solo per amore. E' la preghiera che ha fatto il Papa durante la messa presieduta stamani a Santa Marta. Prendendo lo spunto dal Vangelo del giorno, in cui Gesù riprova la gente di cercarlo solo perché si era saziata dopo la moltiplicazione dei pani e dei pesci, il Papa - riporta la Radio vaticana - invita a porsi la domanda se seguiamo il Signore per amore o per qualche vantaggio. "Perché noi siamo tutti peccatori - ha osservato - e sempre c'è qualcosa di interessato che deve essere purificato nel seguire Gesù e dobbiamo lavorare interiormente per seguirlo per Lui, per amore". "Gesù - afferma Papa Francesco - accenna a tre atteggiamenti che non sono buoni nel seguire Lui o nel cercare Dio. Il primo è la vanità". In particolare, si riferisce a quei notabili, a quei "dirigenti" che fanno l'elemosina o digiunano per farsi vedere: "Questi dirigenti volevano farsi vedere, a loro piaceva - per dire la parola giusta - piaceva pavoneggiarsi e si comportavano come veri pavoni! Erano così. E Gesù dice: 'No, no: questo non va. Non va. La vanità non fa bene'. E alcune volte, noi facciamo cose cercando di farci vedere un po', cercando la vanità. E' pericolosa, la vanità, perché ci fa scivolare subito sull'orgoglio, la superbia e poi tutto e finito lì. E mi faccio la domanda: io, come seguo Gesù? Le cose buone che io faccio, le faccio di nascosto o mi piace farmi vedere?". "E io anche penso a noi, a noi pastori" - ha detto il Papa - perché "un pastore che è vanitoso non fa bene al popolo di Dio": può essere prete o vescovo, ma "non segue Gesù" se "gli piace la vanità". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina