venerdì 24 febbraio | 14:10
pubblicato il 13/ago/2014 17:01

Papa: Napolitano, in Corea portera' messaggio fratellanza e solidarieta'

(ASCA) - Roma, 13 ago 2014 - Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato a Sua Santita' Francesco il seguente messaggio: ''Santita', desidero farle pervenire il mio piu' sincero ringraziamento per il messaggio che ha voluto indirizzarmi nel momento in cui si accinge a partire per il viaggio apostolico nella Repubblica di Corea, in occasione della sesta Giornata della Gioventu' Asiatica.

La comunita' internazionale guarda con grande interesse a questa sua missione, la prima in Asia dall'inizio del pontificato. Sono certo che in questo delicato momento nel quale anche in estremo oriente si moltiplicano le tensioni, il suo messaggio di fratellanza e solidarieta' sapra' toccare il cuore di tutti coloro che operano per costruire nella regione un duraturo futuro di pace e convivenza. Mi e' gradita l'occasione per rinnovarle i sensi della mia profonda stima e vicinanza''. Lo rende noto un comunicato stampa del Quirinale. com-sgr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech