giovedì 19 gennaio | 18:18
pubblicato il 18/ago/2014 12:00

Papa: la rinuncia di Benedetto XVI? Credo che farei lo stesso

Quando non c'è più forza di gestire problemi di governo Chiesa

Papa: la rinuncia di Benedetto XVI? Credo che farei lo stesso

Roma, 18 ago. (askanews) - "Perché la nostra vita si allunga e ad una certa età non c'è la capacità di governare bene, perché il corpo si stanca... ma, la salute forse è buona, ma non c'è la capacità di portare avanti tutti i problemi di un governo come quello della Chiesa. E io credo che Papa Benedetto XVI ha fatto questo gesto dei Papi emeriti". Così Papa Francesco sul volo di ritorno da Seoul a Roma. "Forse qualche teologo mi dirà che questo non è giusto, ma io la penso così", ha detto Bergoglio a quanto riportato dalla Radio vaticana. "I secoli diranno se è così o no. Vediamo. Ma lei potrà dirmi: 'E se lei non se la sentirà, un giorno, di andare avanti?'. Ma, farei lo stesso! Farei lo stesso. Pregherò, ma farei lo stesso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale