venerdì 20 gennaio | 15:20
pubblicato il 15/mag/2013 12:00

Papa/ Interloquisce con folla fedeli: Quanti pregano ogni giorno?

"Pochi, eh...? Non si è cristiani a tempo, ma tutti i giorni"

Papa/ Interloquisce con folla fedeli: Quanti pregano ogni giorno?

Città del Vaticano, 15 mag. (askanews) - Papa Francesco interloquisce con la folla di oltre 70mila fedeli che prende parte alla udienza generale in piazza San Pietro. "Quanti di voi pregate ogni giorni lo Spirito Santo? Saranno pochi eh, pochi pochi...". Jorge Mario Bergoglio, che ha iniziato con il consueto "buongiorno", ha dedicato la catechesi odierna alla "azione che lo Spirito Santo compie nel guidare la Chiesa". "Lo Spirito Santo - ha detto il Papa - come promette Gesù, ci guida 'a tutta la verità'; ci guida non solo all'incontro con Gesù, pienezza della Verità, ma ci guida anche 'dentro' la verità, ci fa entrare cioè in una comunione sempre più profonda con Gesù stesso, donandoci l'intelligenza delle cose di Dio. E questa non la possiamo raggiungere con le nostre forze. Se Dio non ci illumina interiormente, il nostro essere cristiani sarà superficiale". Per Francesco, "questa è la preghiera che dobbiamo fare tutti i giorni: Spirito Santo, fai che il mio cuore sia aperto alla verità, al cuore di Dio. Quanti di voi - ha domandato il Papa alla folla, alzando lo sguardo dai fogli che stava leggendo - pregate ogni giorni lo Spirito Santo? Saranno pochi eh, pochi pochi... ma noi dobbiamo fare questo desiderio di Gesù, pregare tutti i giorni perché ci apra il cuore allo Spirito Santo!". Bergoglio ha proseguito: "Proviamo a chiederci: sono aperto all'azione dello Spirito Santo, lo prego perché mi dia luce, mi renda più sensibile alle cose di Dio?". Ancora: "Attraverso lo Spirito Santo, il Padre e il Figlio prendono dimora presso di noi: noi viviamo in Dio e di Dio. Ma la nostra vita è veramente animata da Dio? Quante cose metto prima di Dio? Cari fratelli e sorelle, abbiamo bisogno di lasciarci inondare dalla luce dello Spirito Santo, perché Egli ci introduca nella verità di Dio, che è l'unico Signore della nostra vita. In quest'Anno della fede chiediamoci se concretamente abbiamo fatto qualche passo per conoscere di più Cristo e le verità della fede, leggendo e meditando la Sacra Scrittura, studiando il Catechismo, accostandosi con costanza ai Sacramenti. Ma chiediamoci contemporaneamente quali passi stiamo facendo perché la fede orienti tutta la nostra esistenza. Non si è cristiani 'a tempo', in alcuni momenti, in alcune circostanze, in alcune scelte. Non si può essere così, si è cristiani in ogni momento, totalmente! La verità di Cristo, che lo Spirito Santo ci insegna e ci dona, interessa per sempre e totalmente la nostra vita quotidiana. Invochiamolo più spesso, perché ci guidi sulla strada dei discepoli di Cristo". Prima di concludere, il Papa ha interloquito nuovamente con la piazza: "Invochiamolo tutti i giorni: facciamo questa proposta: lo farete?". Di fronte a un flebile "sì" che si è levato da piazza San Pietro, il Papa ha incalzato: "Non sento...". La folla ha promunciato un "sì" corale più convinto. "Tutti i giorni, eh?", ha concluso il Papa, "e così lo Spirito ci avvicinerà a Gesù Cristo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"