domenica 04 dicembre | 07:39
pubblicato il 07/ago/2014 17:03

Papa in Corea vede prolife, familiari naufragio, "comfort women"

13-18 agosto, dormira' sempre a Seoul, parlera' inglese e italiano (ASCA) - Citta' del Vaticano, 7 ago 2014 - Un gruppo di "pro life" sud-coreani davanti ad un monumento per i bambini abortiti. I sopravvissuti e i famigliari del naufragio del traghetto Sewol, dramma nazionale di aprile scorso sul quale c'e' ancora polemica nel paese per fare luce sulle responsabilita' costata la vita a 293 persone. Un gruppo di "comfort women", schiave del sesso a disposizione dell'occupante giapponese ai tempi della seconda guerra mondiale. Sono alcune delle persone che incontrera' il Papa nel corso del suo viaggio in Corea del Sud dal 13 al 18 agosto prossimi, illustrato oggi nei dettagli dal portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, nel corso di un briefing.

Il viaggio parte da Roma il 13 di agosto, nel pomeriggio, e arriva a Seoul il 14 agosto mattina. Il Papa avra' come base la nunziatura a Seoul sempre, dormira' sempre nello stesso posto.

Diversi spostamenti in elicottero. Il Papa pronuncera' i suoi discorsi in inglese o in italiano.

(segue) Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari