martedì 17 gennaio | 14:28
pubblicato il 18/set/2014 11:48

Papa: i farisei dimenticano la tenerezza di Dio e giudicano

Messa mattutina a casa Santa Marta (ASCA) - Citta' del Vaticano, 18 set 2014 - "Il posto privilegiato dell'incontro con Gesu' Cristo sono i propri peccati". Sembra una "eresia questa ma lo diceva anche San Paolo" che si vantava di due cose soltanto: dei suoi peccati e di Cristo Risorto che lo ha salvato. Cosi' Papa Francesco nell'omelia mattutina a casa Santa Marta a commento dell'episodio evangelico odierno sulla prostituta e il fariseo. "Per questo - ha proseguito Bergoglio a quanto riporta la Radio vaticana - riconoscere i propri peccati, riconoscere la nostra miseria, riconoscere quello che noi siamo e quello che noi siamo capaci di fare o abbiamo fatto e' proprio la porta che si apre alla carezza di Gesu', al perdono di Gesu', alla Parola di Gesu' 'Vai in pace, la tua fede ti salva!', perche' sei stato coraggioso, sei stata coraggiosa ad aprire il tuo cuore a Colui che soltanto puo' salvarti".

Il fariseo giudica dentro di se' sia la peccatrice, sia Gesu' perche' se "fosse un profeta saprebbe chi e' e di quale genere e' la donna che lo tocca". "Non era cattivo", ma "non riesce a capire quel gesto della donna": "non riesce a capire i gesti elementari: i gesti elementari della gente. Forse quest'uomo aveva dimenticato come si carezza un bambino, come si consola una nonna. Nelle sue teorie, nei suoi pensieri, nella sua vita di governo - perche' forse era un consigliere dei farisei - aveva dimenticato i gesti elementari della vita, i primi gesti che noi tutti, appena nati, abbiamo incominciato a ricevere dai nostri genitori".

Gesu' dice agli ipocriti: "le prostitute e i pubblicani vi precederanno nel Regno dei Cieli". "E' forte questo!" - conclude il Papa - perche' quanti si sentono peccatori "aprono il loro cuore nella confessione dei peccati, all'incontro con Gesu', che ha dato il sangue per tutti noi".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa