domenica 22 gennaio | 16:19
pubblicato il 16/ott/2013 12:00

Papa: giovani non abbassino guardia contro antisemitismo

La memoria non sia solo ricordo ma messaggi per l'oggi

Papa: giovani non abbassino guardia contro antisemitismo

Roma, 16 ott. (askanews) - Un appello affinché i giovani non abbassino la guardia contro il razzismo e l'antisemitismo. Lo ha lanciato Papa Francesco in un un messaggio inviato alla comunità ebraica italiana in occasione della cerimonia per il settantesimo anniversario della deportazione degli ebrei di Roma. "La memoria non sia solo ricordo - ha scritto il pontefice - ma serva soprattuto a sforzarsi di comprendere il messaggio per l'oggi e divenire luce che illumina il futuro". Perciò l'"odierna commemorazione sia memoria futura, un appello alle nuove generazioni a non lasciarsi trascinare dalle ideologie, non giustificare, e mai abbassare la guarda contro razzismo e antisemitismo, da qualunque parte arrivino". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4