lunedì 05 dicembre | 19:44
pubblicato il 12/nov/2013 12:00

Papa Francesco: Dio rimprovera ma non schiaffeggia, violenza mai

"I suoi richiami non feriscono noi figli, lui usa le carezze"

Papa Francesco: Dio rimprovera ma non schiaffeggia, violenza mai

Città del Vaticano, 12 nov. (askanews) - "Pensiamo alle mani di Gesù, quando toccava gli ammalati e li guariva. Sono le mani di Dio: ci guariscono. Io non mi immagino Dio dandoci uno schiaffo. Non me lo immagino. Rimproverandoci sì: me lo immagino, perché lo fa. Ma mai, mai, ci ferisce. Mai. Ci accarezza. Anche quando deve rimproverarci lo fa con una carezza, perché è Padre...". E' il messaggio di Papa Francesco nell'omelia odierna nella Messa mattutina a Santa Marta, riportata sul sito di Radio Vaticana. "'Le anime dei giusti sono nelle mani di Dio'. Pensiamo - ha invitato a riflettere Francesco - alle mani di Dio che ci ha creato come un artigiano, ci ha dato la salute eterna. Sono mani piagate e ci accompagnano nella strada delle vita. Affidiamoci alle mani di Dio, come un bambino si affida alla mano del suo papà. E' una mano sicura quella. Affidiamoci a Dio come una bambino si affida alle mani del suo papà". "Dio ha creato l'uomo per l'incorruttibilità ma - ha sottolineato ancora il Papa - per l'invidia del diavolo è entrata la morte nel mondo". Papa Francesco ha svolto la sua omelia soffermandosi sulla Prima Lettura, un passo del Libro della Sapienza che ricorda la nostra creazione. L'invidia del diavolo, ha affermato il Papa, ha fatto sì che iniziasse questa guerra, "questa strada che finisce con la morte". Quest'ultima, ha ribadito, "è entrata nel mondo e ne fanno esperienza coloro che gli appartengono". E' un esperienza che tutti facciamo: "Tutti dobbiamo passare per la morte, ma una cosa è passare per questa esperienza con una appartenenza al diavolo e un'altra cosa è passare per questa esperienza dalla mano di Dio. E a me piace sentire questo: 'Siamo nelle mani di Dio dall'inizio'. La Bibbia ci spiega la Creazione, usando una immagine bella: Dio che, con le sue mani ci fa dal fango, dalla terra a Sua immagine e somiglianza. Sono state le mani di Dio che ci hanno creato: il Dio artigiano, eh! Come un artigiano ci ha fatto. Queste mani del Signore? Le mani di Dio, che non ci hanno abbandonato". "Nostro Padre, come un Padre con suo figlio - ha affermato ancora- ci insegna a camminare. Ci insegna ad andare per la strada della vita e della salvezza. Sono le mani di Dio che ci carezzano nei momenti del dolore, ci confortano. E' nostro Padre che ci carezza. Ci vuole tanto bene. E anche in queste carezze, tante volte, c'è il perdono. Una cosa che a me fa bene pensarla. Gesù, Dio, ha portato con sé le sue piaghe: le fa vedere al Padre. Questo è il prezzo: le mani di Dio sono mani piagate per amore! E questo ci consola tanto". La Bibbia, ha proseguito, narra che il Signore dice al suo popolo: "Io ho camminato con te, come un papà con suo figlio, portandolo per mano". Sono proprio le mani di Dio, ha soggiunto, "che ci accompagnano nel cammino". Tante volte, ha proseguito, sentiamo dire da persone che non sanno a chi affidarsi: "Mi affido alle mani di Dio". Questo, ha osservato Papa Francesco, "è bello" perché "lì stiamo sicuri: è la massima sicurezza, perché è la sicurezza del nostro Padre che ci vuole bene". "Le mani di Dio - ha commentato - anche ci guariscono dalle nostre malattie spirituali":

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari