sabato 03 dicembre | 05:59
pubblicato il 02/set/2013 12:00

Papa/ Francesco a Assisi il 4 ottobre, da poveri disabili e bimbi

Oltre alla sua visita privata sui luoghi francescani

Papa/ Francesco a Assisi il 4 ottobre, da poveri disabili e bimbi

Città del Vaticano, 2 set. (askanews) - Il Papa visiterà bambini disabili e ammalati ospiti dell'Istituto serafico e poveri assistiti dalla Caritas - oltre alle visite private ad alcuni significativi luoghi francescani - nel corso del suo viaggio ad Assisi del prossimo quattro ottobre, di cui la sala stampa della Santa Sede e, in loco, il vescovo Domenico Sorrentino hanno annunciato oggi il programma. Papa Francesco partirà alle 7, in elicottero, dall'eliporto del Vaticano. Alle 7.45 l'atterraggio nel campo sportivo dell'Istituto Serafico di Assisi e da qui Bergoglio raggiungerà a piedi la vicina chiesa dell'Istituto, dove incontrerà i bambini disabili e gli ammalati ospiti. Alle 8.45 il trasferimento a San Damiano, dove arriverà alle 9 per una visita privata. Alle 9.30, invece, nella sala della spoliazione di San Francesco l'incontro con i poveri assistiti dalla Caritas. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari