lunedì 05 dicembre | 06:22
pubblicato il 12/gen/2012 14:20

Papa: Dopo episodi violenti a Roma, educare a rispetto legalità

Istituzioni siano esemplari, adottino provvedimenti equi e giusti

Papa: Dopo episodi violenti a Roma, educare a rispetto legalità

Roma, 12 gen. (askanews) - "I recenti episodi di violenza nel territorio spingono a continuare nell'impegno per educare al rispetto della legalità e per tutelare la sicurezza". Così il Papa in trasparente riferimento all'omicidio che ha colpito la comunità cinese a Tor Pignattara in un passaggio del discorso rivolto stamane in Vaticano al sindaco di Roma Gianni Alemanno, al presidente della Provincia Nicola Zingaretti e alla presidente della Regione Lazio Renata Polverini. "Alle istituzioni - ha proseguito Benedetto XVI - è affidato il compito, oltre che di essere esemplari nel rispetto delle leggi, di emanare provvedimenti giusti ed equi, che tengano conto anche di quella legge che Dio ha iscritto nel cuore dell'uomo e che può essere conosciuta da tutti mediante la ragione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari