martedì 24 gennaio | 22:38
pubblicato il 09/set/2014 12:47

Papa completa sinodo famiglia: nomine bipartisan e coppie sposi

Ravasi scrivera' messaggio, dentro Scola,Caffarra,Kasper,Danneels Citta' del Vaticano, 9 settembre (ASCA) - Papa Francesco ha completato la composizione del sinodo straordinario sulla famiglia, che si svolgera' in Vaticano dal 5 al 19 ottobre, nominando personalmente, oltre ai partecipanti di diritto, 26 padri sinodali, tra i quali numerosi cardinali e vescovi italiani di ogni orientamento, ed approvando poi la designazione degli altri partecipanti senza diritto di voto: "delegati fraterni" di altre Chiese cristiane, esperti e uditori, tra i quali 13 coppie di sposi. Tra le nomine spicca quella del cardinale Gianfranco Ravasi, che sara' incaricato di scrivere il messaggio finale.

Il sinodo straordinario - il terzo che si svolge nella storia della Chiesa - vedra' riuniti, sul tema "Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto della evangelizzazione", 253 partecipanti in tutto. Di questi, 192 avranno diritto di voto. 162 sono "ex officio" (tutti i presidenti delle 114 conferenze episcopali del mondo, il cardinale Angelo Bagnasco per l'Italia, i capi dei dicasteri della Curia romana, i capi delle Chiese orientali, oltre ai membri della struttura direttiva a partire dal segretario generale del sinodo cardinale Lorenzo Baldisseri), tre rappresentano gli ordini religiosi e - lo ha reso noto oggi la sala stampa vaticana - 26 sono stati nominati personalmente da Papa Francesco. Nomine attese per comprendere come il Pontefice argentino intende calibrare la discussione sul tema della famiglia (non escluse questioni controverse come la comunione ai divorziati risposati, nullita' del matrimonio, contraccezione, teoria del gender, coppie omosessuali) e che rivela la scelta equilibrata di esponenti ora piu' conservatori ora piu' progressisti. I membri "ex nominatione pontificia" sono i cardinali Sodano, Danneels, Kasper, Scola, Caffarra, Martinez Sistach, Vingt-Trois, Ton Hong, Tempesta, Yeom Soo-Jung, Ouedraogo, Sebastian Aguilar, Sgreccia e Bertello (assenti, per esempio, i cardinali Ruini e Bertone), i vescovi Tonucci (Loreto), Menichelli (Ancona), Aguiar Retes, Couto, Fernandez, Garza Trevino, Madi, Solmi (Parma), e infine mons. Pinto, i gesuiti Dumortier (rettore della Gregoriana) e spadaio (direttore della Civilta' cattolica) e padre Arroba Conde. Tra gli altri partecipanti resi noti oggi, gli esperti (una coppia di sposi e 14 singoli), gli uditori (13 coppie di sposi e 12 singoli) e i "delegati fraterni", tra i quali il vescovo Hilarion del patriarcato di Mosca e di tutte le Russie.

(segue) Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4