martedì 21 febbraio | 15:19
pubblicato il 09/set/2014 12:47

Papa completa sinodo famiglia: nomine bipartisan e coppie sposi

Ravasi scrivera' messaggio, dentro Scola,Caffarra,Kasper,Danneels Citta' del Vaticano, 9 settembre (ASCA) - Papa Francesco ha completato la composizione del sinodo straordinario sulla famiglia, che si svolgera' in Vaticano dal 5 al 19 ottobre, nominando personalmente, oltre ai partecipanti di diritto, 26 padri sinodali, tra i quali numerosi cardinali e vescovi italiani di ogni orientamento, ed approvando poi la designazione degli altri partecipanti senza diritto di voto: "delegati fraterni" di altre Chiese cristiane, esperti e uditori, tra i quali 13 coppie di sposi. Tra le nomine spicca quella del cardinale Gianfranco Ravasi, che sara' incaricato di scrivere il messaggio finale.

Il sinodo straordinario - il terzo che si svolge nella storia della Chiesa - vedra' riuniti, sul tema "Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto della evangelizzazione", 253 partecipanti in tutto. Di questi, 192 avranno diritto di voto. 162 sono "ex officio" (tutti i presidenti delle 114 conferenze episcopali del mondo, il cardinale Angelo Bagnasco per l'Italia, i capi dei dicasteri della Curia romana, i capi delle Chiese orientali, oltre ai membri della struttura direttiva a partire dal segretario generale del sinodo cardinale Lorenzo Baldisseri), tre rappresentano gli ordini religiosi e - lo ha reso noto oggi la sala stampa vaticana - 26 sono stati nominati personalmente da Papa Francesco. Nomine attese per comprendere come il Pontefice argentino intende calibrare la discussione sul tema della famiglia (non escluse questioni controverse come la comunione ai divorziati risposati, nullita' del matrimonio, contraccezione, teoria del gender, coppie omosessuali) e che rivela la scelta equilibrata di esponenti ora piu' conservatori ora piu' progressisti. I membri "ex nominatione pontificia" sono i cardinali Sodano, Danneels, Kasper, Scola, Caffarra, Martinez Sistach, Vingt-Trois, Ton Hong, Tempesta, Yeom Soo-Jung, Ouedraogo, Sebastian Aguilar, Sgreccia e Bertello (assenti, per esempio, i cardinali Ruini e Bertone), i vescovi Tonucci (Loreto), Menichelli (Ancona), Aguiar Retes, Couto, Fernandez, Garza Trevino, Madi, Solmi (Parma), e infine mons. Pinto, i gesuiti Dumortier (rettore della Gregoriana) e spadaio (direttore della Civilta' cattolica) e padre Arroba Conde. Tra gli altri partecipanti resi noti oggi, gli esperti (una coppia di sposi e 14 singoli), gli uditori (13 coppie di sposi e 12 singoli) e i "delegati fraterni", tra i quali il vescovo Hilarion del patriarcato di Mosca e di tutte le Russie.

(segue) Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia