lunedì 05 dicembre | 17:55
pubblicato il 11/feb/2013 17:10

Papa: Cattaneo, estremo gesto d'amore verso la Chiesa

(ASCA) - Torino, 11 feb - ''Benedetto XVI ha compiuto una scelta sicuramente meditata e di grande responsabilita' nei confronti della Chiesa, una scelta che commuove e puo' forse lasciare sconcertati coloro che hanno conosciuto e apprezzato l'energia e la lucidita' con cui guida da quasi otto anni la Chiesa cattolica, ma che deve essere rispettata come il supremo gesto d'amore di un Papa che sara' ricordato nella storia, e non solo per questo gesto''. Lo ha detto il presidente del Consiglio della Regione Piemonte, Valerio Cattaneo, commentando la notizia delle dimissioni di Benedetto XVI. ''Il Consiglio regionale negli ultimi anni - ricorda ancora il presidente - ha avuto l'opportunita' di incontrare il papa, nel settembre 2010 a Castelgandolfo, con un concerto organizzato per il quinto anno di pontificato, e nel marzo successivo, per un'udienza nella Sala Nervi. In entrambe le occasioni abbiamo potuto osservare la grande attenzione che Sua Santita' poneva nei confronti di tutti i suoi interlocutori''. com/mau/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari