venerdì 20 gennaio | 19:41
pubblicato il 11/feb/2013 12:00

Papa/ Bonanni:Rispetto per scelta grave,spero presto nuova guida

"Avrà le sue motivazioni, gli siamo riconoscenti"

Papa/ Bonanni:Rispetto per scelta grave,spero presto nuova guida

Roma, 11 feb. (askanews) - "Abbiamo molto rispetto per la decisione grave di rinuncia a proseguire il suo magistero. Ci colpisce moltissimo. Ma se il Papa ha ritenuto di fare questa scelta avrà le sue motivazioni". Così il leader della Cisl, Raffaele Bonanni, ha commentato con TMNews in una videointervista pubblicata sul sito www.tmnews.it, l'annuncio di Papa Benedetto XVI di lasciare il pontificato il 28 febbraio. "Gli siamo riconoscenti per lo straordinario apporto che ha dato alla discussione e all'azione pastorale complessiva della Chiesa - ha aggiunto - confidiamo che molto presto la Chiesa abbia una nuova guida autorevole come la sua, capace di spingere la Chiesa a contribuire a una situazione non proprio edificante in Italia, in Europa, nel mondo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4