venerdì 20 gennaio | 01:15
pubblicato il 14/ago/2014 11:59

Papa a vescovi Corea: non ridurre aiuto poveri a assistenzialismo

"No a efficaci modelli di gestione tratti dal mondo degli affari" (ASCA) - Roma, 14 ago 2014 - Papa Francesco ha messo in guardia i vescovi sudcoreani, incontrati nella sede della conferenza episcopale nel secondo e ultimo incontro della prima giornata a Seoul, dal rischio di "ridurre il nostro impegno con i bisognosi alla sola dimensione assistenziale".

Jorge Mario Bergoglio ha svolto il suo discorso ai presuli attorno alla raccomandazione ad essere "custodi del gregge" e, in particolare, "custodi della speranza": "Oltre ad essere custodi della memoria, cari fratelli - ha detto Bergoglio dopo aver ricordato la testimonianza dei primi martiri coreani - voi siete anche chiamati ad essere custodi della speranza": "E' questa speranza che siamo invitati a proclamare ad un mondo che, malgrado la sua prosperita' materiale, cerca qualcosa di piu', qualcosa di piu' grande, qualcosa di autentico e che da' pienezza".

(segue) Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale