domenica 26 febbraio | 05:28
pubblicato il 14/ago/2014 11:58

Papa a vescovi Corea: memoria dei martiri senza trionfalismo

Bergoglio beatifichera' 124 cristiani perseguitati nel Seicento (ASCA) - Roma, 14 ago 2014 - Papa Francesco ha esortato i vescovi coreani, incontrati nella sede della conferenza episcopale a Seoul, a "custodire la memoria" della Chiesa di questo paese asiatico, in particolare quella dei martiri cristiani del Seicento, in maniera " realistica, non idealizzata o trionfalistica".

Jorge Mario Bergoglio ha svolto il suo discorso ai presuli, il secondo e ultimo della prima giornata in Corea, attorno alla raccomandazione ad essere "custodi del gregge" e, in particolare, "custodi della memoria": "Voi siete i discendenti dei martiri, eredi della loro eroica testimonianza di fede in Cristo", ha sottolineato il Papa, che nel corso del suo viaggio beatifichera' 124 martiri della prima generazioni di cristiani in Corea.

"Essere custodi della memoria - ha detto il Papa argentino - significa qualcosa di piu' che ricordare e fare tesoro delle grazie del passato. Significa anche trarne le risorse spirituali per affrontare con lungimiranza e determinazione le speranze, le promesse e le sfide del futuro. Come voi stessi avete notato, la vita e la missione della Chiesa in Corea non si misurano in definitiva in termini esteriori, quantitativi e istituzionali; piuttosto esse devono essere giudicate nella chiara luce del Vangelo e della sua chiamata ad una conversione alla persona di Gesu' Cristo. Essere custodi della memoria significa rendersi conto che la crescita viene da Dio e al tempo stesso e' il frutto di un paziente e perseverante lavoro, nel passato come nel presente. La nostra memoria dei martiri e delle generazioni passate di cristiani - ha specificato Bergoglio - deve essere realistica, non idealizzata o 'trionfalistica'. Guardare al passato senza ascoltare la chiamata di Dio alla conversione nel presente non ci aiutera' a proseguire il cammino; al contrario frenera' o addirittura arrestera' il nostro progresso spirituale".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech