sabato 03 dicembre | 18:42
pubblicato il 12/mag/2011 12:41

Papa a delegazione ebraica: Cooperiamo su testimonianza valori

La dignità della persona umana immagine di Dio

Papa a delegazione ebraica: Cooperiamo su testimonianza valori

Città del Vaticano, 12 mag. (askanews) - "Ci sono molti modi in cui ebrei e cristiano possono cooperare per il miglioramento del mondo in accordo con la volontà dell'Onnipotente per il bene dell'umanità". Lo ha detto Papa Benedetto XVI, ricevendo in udienza una delegazione dell'associazione ebraica B'nai B'rith International. "I nostri pensieri vanno subito al lavoro pratico della carità e del servizio ai poveri e ai bisognosi - ha aggiunto Benedetto XVI - ma una delle cose più importanti che possiamo fare insieme è di dare comune testimonianza alla nostra profonda convinzione che ogni uomo e ogni donna è creato a immagine divina e possiede dunque una dignità inviolabile. Questa convinzione rimane la più sicura base per ogni sforzo teso a difendere e promuovere gli inalienabili diritti di ogni essere umano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari