giovedì 23 febbraio | 02:15
pubblicato il 26/set/2014 18:28

Papa a agnostico non chiede "preghi per me" ma "pensi a me"

Oggi l'incontro con i focolarini e la sua "coetanea" Maria Voce (ASCA) - Citta' del Vaticano, 26 set 2014 - Papa Francesco ha modificato il suo ormai consueto modo di salutare le persone ("Prega per me") quando, oggi, ha incontrato un agnostico nel corso dell'udienza concessa ai focolarini. A raccontare l'episodio e' stata Maria Voce, rieletta alla presidenza del movimento.

"Il Papa - ha raccontato Maria Voce nel corso di un incontro con i giornalisti - ha salutato con amore speciale i membri delle altre Chiese e quelli senza una fede religiosa". Ad uno di questi ultimi ha avuto anche la delicatezza di non chiedergli "Preghi per me" ma di trasformare la sua richiesta in un piu' universale "Pensi a me". A quel punto la persona interpellata dal Papa ha risposto: "Ma io prego per lei".

Alla conferenza stampa e' stata riferita anche una battuta di humor del Papa quando, rivolgendosi a Maria Voce, sua coetanea, appena eletta per un secondo mandato di sei anni alla guida dei focolarini, l'ha incoraggiata ad andare avanti nonostante l'eta'.

"Saluto tutti voi, che formate l'Assemblea Generale dell'Opera di Maria e volete viverla pienamente inseriti nell'oggi della Chiesa", aveva detto il Papa all'inizio dell'udienza. "In modo speciale saluto Maria Voce, che e' stata riconfermata Presidente per un ulteriore sessennio. Nel ringraziarla per le parole che mi ha rivolto anche a nome vostro, formulo a lei e ai suoi piu' stretti collaboratori cordiali auguri di proficuo lavoro a servizio del Movimento, che in questi anni e' andato crescendo e si e' arricchito di nuove opere e attivita' anche nella Curia Romana".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech