martedì 06 dicembre | 02:03
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Pannella/I medici: Lievi miglioramenti, prognosi resta riservata

Decimo giorno sciopero fame e sete. Non fermare terapia infusiva

Roma, 20 dic. (askanews) - Le condizioni del leader dei Radicali Marco Pannella, giunto al decimo giorno di sciopero totale della fame e della sete, fanno registrare "lievi miglioramenti" ma in ogni caso "si ritiene opportuno proseguire la terapia infusiva" e "la prognosi relativa al recupero della funzionalità renale resta riservata". Lo hanno reso noto i medici curanti di Pannella, con un bollettino sanitario relativo alle condizioni di salute alle 13. "Dalle ore 7 di ieri mattina Marco Pannella - è scritto nel bollettino medico- è stato sottoposto a terapia reidratante endovenosa, con infusione di 2.750 cc di liquidi. Nonostante ciò è rimasto anurico fino alle ore 20, quando sono state somministrate alte dosi di diuretico cui ha fatto seguito una modesta ripresa della diuresi. Le condizioni generali sono lievemente migliorate, la pressione arteriosa è di 110/70 mmHg, la frequenza cardiaca di 64 battiti al minuto; l'ECG è immodificato.Gli esami eseguiti questa mattina documentano un miglioramento degli indici di emoconcentrazione, con normalizzazione dell'ematocrito e della sodiemia, ma si sono ulteriormente innalzati i valori della creatinina (3.9 mg/dl) e dell'azotemia (160 mg/dl).Al momento si ritiene opportuno proseguire la terapia infusiva reidratante e la somministrazione di diuretici con dosi rapportate alla quantità della diuresi, rivalutando in serata gli indici di funzionalità renale. La prognosi relativa al recupero della funzionalità renale resta riservata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari