lunedì 05 dicembre | 12:19
pubblicato il 05/mar/2012 17:10

Palermo/Leoluca Orlando: Siamo di fronte a primarie inquinate

Il comitato organizzativo procede alla nuova conta dei voti

Palermo/Leoluca Orlando: Siamo di fronte a primarie inquinate

Palermo, 5 mar. (askanews) - Il giorno dopo le primarie del centro sinistra a Palermo, il portavoce di Italia dei Valori, Leoluca Orlando, è convinto si sia di fronte a "primarie inquinate". Dalla notte scorsa Fabrizio Ferrandelli, uscito proprio dall'Idv dopo la decisione del partito di Di Pietro di appoggiare Rita Borsellino, commenta il risultato da vincitore, in virtù di un distacco di appena 160 schede a suo favore. Una vittoria che però al momento non è stata ufficializzata dal comitato organizzativo delle primarie, che sta procedendo alla riconta dei voti dopo la denuncia di presunti brogli sollevata dall'entourage dell'eurodeputato democratico. Non si sa ancora quanto tempo dureranno le operazioni di conta, che potrebbero andare avanti anche nei prossimi giorni. A destare la perplessità degli organizzatori, sarebbero una cinquantina di schede "sospette" scrutinate in diversi seggi. Qualora dovessero essere accertate irregolarità, l'intero responso del seggio potrebbe essere annullato.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari