giovedì 08 dicembre | 10:49
pubblicato il 16/ott/2012 16:55

Palermo, Orlando: ministro commissioni Teatro Massimo -VideoDoc

"Se non avrò risposte positive porterò documenti in Procura"

Palermo, Orlando: ministro commissioni Teatro Massimo -VideoDoc

Palermo, (askanews) - Il Teatro Massimo di Palermo dev'essere commissariato. La richiesta viene dal sindaco Leoluca Orlando, che ha annunciato l'intenzione di adire vie legali nel caso in cui il ministro della Cultura Lorenzo Ornaghi non adotterà un provvedimento che risolva la situazione di stallo del teatro, dove da mesi è guerra aperta tra le maestranze e il management, in primis il sovrintendente Antonio Cognata. "Come fa il ministero a non accorgersi delle condizioni, e dell'ingovernabilità di questo teatro sommerso da illegittimità e da un atteggiamento inaccettabile della direzione?" si chiede Orlando, e annuncia: "Se non avrò un riscontro positivo dal ministro, provvederò a inoltrare la documentazione alla Procura di Palermo perché accetti le responsabilità del ministero per mancato accertamento di illegittimità e i conseguenti provvedimenti".

Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni