giovedì 23 febbraio | 19:34
pubblicato il 31/mar/2012 16:45

Palermo, Orlando lancia campagna elettorale: "Sugnu candidatu"

Il sindaco su Lombardo: è come sparare su croce rossa

Palermo, Orlando lancia campagna elettorale: "Sugnu candidatu"

Palermo, (askanews) - Basta amministratori corrotti e sprechi, sì al rilancio dell'economia e della città. Leoluca Orlando da un affollato cineteatro Golden ha lanciato la sua campagna elettorale a sindaco di Palermo, declamando un lungo programma elettorale che ha come scopo, ha detto, "fare di Palermo una città sviluppata, accogliente ed attraente". Il candidato sindaco dell'Idv ha dichiarato di non voler più tornare sull'argomento primarie del centrosinistra, da lui definite "inquinate".E sulla vicenda giudiziaria che coinvolge il presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo, ha chiosato con una battuta.Orlando ha fatto ricorso all'ironia anche per rispondere a chi gli ha ricordato che tempo fa aveva dichiarato "Non mi candido, come ve lo devo dire in aramaico?": il suo slogan "Mi candido per il bene di Palermo" è stato detto in 10 lingue diverse e infine in dialetto siciliano.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech