lunedì 05 dicembre | 14:23
pubblicato il 18/feb/2013 11:25

Palermo, Fini in via D'Amelio: mafioso dire dammi il voto

Manifestazione per ricordare i martiri della lotta antimafia

Palermo, Fini in via D'Amelio: mafioso dire dammi il voto

Palermo, (askanews) - "E' mafioso dire dammi il voto, e in cambio vedrò quello che posso fare. E' mafioso dire non far sentire la tua voce perché tanto non serve a niente". E' questo il messaggio che il presidente della Camera Gianfranco Fini, ha voluto lanciare dal palco allestito in via D'Amelio a Palermo. La manifestazione si è tenuta a pochi metri dall'albero che ricorda la strage che il 19 luglio 1992 uccise il giudice Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta, per questo il leader di Fli ha scelto di non ha affrontare i temi legati alla campagna elettorale e ha respinto le accuse piovute nei giorni scorsi, di strumentalizzare per scopi elettorali un luogo simbolo della storia del Paese. "Vuole essere la manifestazione un momento di incontro fra tutti coloro che ricordano i martiri della lotta antimafia non soltanto in occasione degli anniversari, ma cercano di ricordarli e onorarli quotidianamente in ogni atto che caratterizza la loro attività".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari