domenica 11 dicembre | 03:41
pubblicato il 24/mag/2014 14:39

P.A./Lazio: Zingaretti, sbloccata ultima tranche debiti da 1,8 mld

P.A./Lazio: Zingaretti, sbloccata ultima tranche debiti da 1,8 mld

(ASCA) - Roma, 24 mag 2014 - La Regione Lazio ha sottoscritto con il Tesoro il contratto che sblocca la terza e ultima tranche di un miliardo e 762 milioni per i pagamenti dei debiti non sanitari nell'ambito del DL 35/2013 a un tasso vantaggioso dell'1,931%.

''In un anno - spiega il presidente Nicola Zingaretti - siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo che c'eravamo prefissi aderendo tempestivamente a questa che sapevamo essere un'importante opportunita' per far ripartire la macchina dei pagamenti, da troppi anni bloccata dalla mancanza di liquidita', e dimezzare i tempi di attesa per i fornitori. Grazie a questa nuova iniezione di fondi nell'economia laziale, possiamo confermare l'impegno a portare entro dicembre i tempi di pagamento a 90 giorni per il sanitario (prima erano 250) e a 350 giorni per il non sanitario, con un punto di partenza, quando arrivammo una anno fa, addirittura di 1000 giorni. Un'altra sfida ambiziosa alla quale crediamo molto si apre, adesso, con il Dl 66 del 2014 che ci portera' a una ristrutturazione in termini consistenti del nostro debito''.

''Con questa ulteriore anticipazione di liquidita' - aggiunge l'assessore al Bilancio, Alessandra Sartore - la Regione potra' finire di saldare i crediti certi, liquidi ed esigibili al 31 dicembre 2012. L'adesione al Decreto Legge dell'8 aprile 2013 n. 35, relativo al pagamento dei debiti della Pubblica Amministrazione con imprese anche del settore sanitario ed enti locali - continua Sartore - ha consentito all'amministrazione regionale, ad oggi, di restituire complessivamente 5,4 mld di euro ai propri creditori ai quali si aggiunge questa ulteriore anticipazione, disponibile a breve, da circa 1,8 mld per un totale, quindi, di 7,2 mld''.

com-njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina