martedì 24 gennaio | 04:25
pubblicato il 03/set/2014 11:48

Paganelli: Civati invitato a festa Pd con sms, come tanti altri

Responsabile organizzativo: nessun ragionamento d'area.

(ASCA) - Bologna, 3 set 2014 - Non c'e' stato nessun ragionamento d'area. Pippo Civati, leader della sinistra Dem nel Partito democratico, non partecipera' a nessun dibattito della Festa nazionale di Bologna perche' era impegnato il 4 settembre: un programma troppo intenso non ha permesso di trovare altre date disponibili. Cosi' Lino Paganelli, responsabile nazionale della feste democratiche, risponde al risentimento di Civati escluso dal palco di Bologna. Civati e' stato invitato a partecipare a un dibattito con un sms ''esattamente come e' stato fatto con molti: e' un mezzo di comunicazione - ha spiegato Paganelli -. E' un programma molto intenso'' quello delle due settimane al Parco Nord di Bologna, per questo non si e' trovata una data alternativa. ''Non e' stato fatto alcun ragionamento di area di appartenenza'' che ha portato all'esclusione del leader della sinistra dem; si deve tener conto di ''tutto un intreccio di temi''. In ogni caso, ha assicurato il responsabile delle feste del Pd, ''a quel dibattito ci sara' una riflessione sulla sinistra e ci saranno altre disponibilita'''. ''Mi dispiace se non ci sono state disponibilita' di altre date per Civati - ha aggiunto Paganelli - ma e' successo anche con altri''. E Nichi Vendola sara' presente a Bologna? ''Mi risulta che Vendola sia confermato in agenda''. La Festa nazionale e' avviata da una settimana e cresce il livello del dibattito interno al Pd, come hanno dimostrato ieri le parole di Massimo D'Alema per il quale nel partito ''non c'e' una segretaria, ma solo fiduciari del premier''. ''Qui si respira quello che si respira - secondo il responsabile delle feste -. Uno viene e dice quello che pensa, si assume le responsabilita' di quello che annuncia dal palco. Mi pare una dialettica abbastanza normale''. pat/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4