martedì 17 gennaio | 23:21
pubblicato il 01/mar/2015 13:39

Padoan: "Nessuna trattativa sulle torri Rai, Stato resta al 51%"

"E' anche un numero simbolico"

Padoan: "Nessuna trattativa sulle torri Rai, Stato resta al 51%"

Roma, 1 mar. (askanews) - Nessuna trattativa con Mediaset, lo Stato non scenderà sotto il 51 per cento nella quota azionaria di Raiway, la società che controlla le torri di trasmissione della tv pubblica. Lo ha precisato il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, intervistato dal Corriere della sera. "Posto che il controllo di un'impresa non richiede il 51%, in questo caso - ha spiegato - il 51% viene mantenuto per dare un segnale aggiuntivo che lo Stato non intende perdere il controllo di Rai Way: 51% è anche un numero simbolico. Nel caso di Enel lo Stato era già intorno al 30%".

Con Mediaset "per quanto mi riguarda - ha aggiunto - non c'è nessuna trattativa. Ci siamo stupiti quando abbiamo visto ciò che succedeva. Non abbiamo intrapreso né azioni né contromisure salvo ribadire il limite del 51%, a dimostrazione che non c'è intenzione di perdere il controllo di Rai Way". Alla domanda se una trattativa potrebbe aprirsi di fronte alla iopotesi che Mediaset scenda sotto quota 66%, il ministro ha replicato: "Ripeto non c'è nessuna trattativa, non ce n'è nessuna intenzione, nè sono stato approcciato da qualcuno per questo. Una quota è stata messa sul mercato, lì si faranno le scelte: ci sono vari operatori che possono essere interessati allo scambio delle partecipazioni disponibili".

C'è un piano su Rai Way che ne prevede la confluenza in un polo unico con Ei Towers e Inwit, o anche solo con quest'ultima società di Telecom? "Non ne sono a conoscenza", ha precisato Pdoan, secondo il quale "l'operazione rientra nella logica del governo di verificare quali partecipate possano creare un valore che serva a abbattere il debito e a aumentare l'efficienza grazie a una maggiore esposizione al mercato dei management. L'operazione Rai Way è nata con questa filosofia e la mantiene. Poi il mercato si è manifestato con un'Opas: il perché è domanda che lascio a altri. L'intenzione del governo resta quella".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa