domenica 26 febbraio | 04:40
pubblicato il 06/mar/2015 17:05

Padoan e Guidi i più ricchi del governo Renzi, Poletti terzo

Per il premier meno di 100.000 euro e 2 case; Grillo 10 immobili

Padoan e Guidi i più ricchi del governo Renzi, Poletti terzo

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio Matteo Renzi guadagna circa 99mila euro (98.961) e conta due villini di proprietà, mentre il leader M5s Beppe Grillo, che come il premier non siede in Parlamento, dichiara poco più di 147.000 euro (147.531) e possiede 10 case, tra cui la villa a Marina di Bibbona e una casa a Lugano: è quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi di deputati, senatori e dirigenti politici pubblicate sul sito del Parlamento italiano.

Ma sono il titolare del Tesoro, Pier Carlo Padoan, e la minstra dello Sviluppo economico Federica Guidi i ministri più ricchi del governo Renzi con redditi dichiarati per il 2014 - e riferiti al 2013 - che superano i 250.000 euro. Al terzo posto il ministro per il Lavoro Giuliano Poletti che rasenta i 190.000 euro e quello per i Trasporti Maurizio Lupi poco sotto il collega.

Supera i 300.000 euro il presidente del Senato, Pietro Grasso, mentre il vero "paperone" del Pd è Yoram Gutgeld, consigliere economico di Renzi, con 3,2 milioni di reddito dichiarati nel 2013.

La presidente della Camera, Laura Boldrini nel 2014 ha

dichiarato circa 115.000 euro (115.338), poco più dell'ex ministra degli Esteri oggi responsabile della politica estera dell'Ue, Federica Mogherini (111.459).

Fra i 90 e i 100mila si situano la ministra delle Riforme Maria Elena Boschi (94.488), la collega Marianna Madia (98.471), la titolare della Difesa Roberta Pinotti (99.245 euro) e della Salute Beatrice Lorenzin (98.471 euro).

Sempre intorno ai 98mila euro il leader del Nuovo Centro-destra e ministro dell'Interno Angelino Alfano (97.978) e l'ex leader della Lega Umberto Bossi (98.473), mentre l'ex segretario Pd, Pier Luigi Bersani, dichiara un reddito di 117mila euro. Un po' meno di 90mila (82.379 euro) guadagna invece il vicepresidente della Camera, il grillino Luigi Di Maio.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech