sabato 03 dicembre | 20:53
pubblicato il 27/ago/2014 13:03

Padoan: contro la deflazione serve colpo di reni per la crescita

Il ministro dell'Economia al Corsera: avanti con i risparmi

Padoan: contro la deflazione serve colpo di reni per la crescita

Milano (askanews) - L'Europa è a un bivio: o striscia nella deflazione e nella bassa crescita, oppure dà un colpo di reni e riparte, con le riforme strutturali e il consolidamento di bilancio. Lo ha detto il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in una intervista, ribadendo che in Europa la crescita resta un problema che va affrontato "con tutti gli strumenti possibili, e a tutti i livelli di responsabilità, nazionali e comunitari. Padoan, poi, ha parlato anche di spending review, confermando che sarà lo strumento guida nella formulazione della Legge di stabilità, tenendo però conto del quadro economico peggiorato rispetto alle previsioni dei mesi scorsi. Per quanto riguarda la privatizzazioni, infine, il ministro ha ribadito che sono un processo avviato e che porterà delle risorse. Non vanno però viste - ha concluso Padoan - con una logica contabile.

Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari