venerdì 09 dicembre | 21:09
pubblicato il 20/mag/2014 11:00

Pa: Renzi, in atto pesante e poderoso sforzo di cambiamento

Pa: Renzi, in atto pesante e poderoso sforzo di cambiamento

(ASCA) - Milano, 20 mag 2014 - Il presidente del consiglio, Matteo Renzi, sottolinea ''quanto e' pesante e poderoso lo sforzo di cambiamento che stiamo cercando di imporre alla Pubblica amministrazione''. Una riforma, ha aggiunto il premier durante la sua visita alla redazione del mensile 'Vita', che fa parte del ''percorso di modifica strutturale del nostro Paese'' in corso di realizzazione. La parola d'ordine e' ''semplificare l'Italia'' a partire dal sistema di rappresentanza. ''Meno passaggi obbligatori ci sono, meglio e''', ha spiegato il premier illustrando i suoi propositi di riforma del sistema camerale: ''Le camere di commercio sono istituzioni che in alcuni casi funzionano molto bene, in altri casi no. Nella riforma della Pa abbiamo inserito il tema dell'abolizione del vincolo tra camera di commercio e azienda''. Questo significa che ''io come azienda non sono piu' obbligato a pagare la camera di commercio''. fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina