martedì 17 gennaio | 20:45
pubblicato il 20/mag/2014 11:00

Pa: Renzi, in atto pesante e poderoso sforzo di cambiamento

Pa: Renzi, in atto pesante e poderoso sforzo di cambiamento

(ASCA) - Milano, 20 mag 2014 - Il presidente del consiglio, Matteo Renzi, sottolinea ''quanto e' pesante e poderoso lo sforzo di cambiamento che stiamo cercando di imporre alla Pubblica amministrazione''. Una riforma, ha aggiunto il premier durante la sua visita alla redazione del mensile 'Vita', che fa parte del ''percorso di modifica strutturale del nostro Paese'' in corso di realizzazione. La parola d'ordine e' ''semplificare l'Italia'' a partire dal sistema di rappresentanza. ''Meno passaggi obbligatori ci sono, meglio e''', ha spiegato il premier illustrando i suoi propositi di riforma del sistema camerale: ''Le camere di commercio sono istituzioni che in alcuni casi funzionano molto bene, in altri casi no. Nella riforma della Pa abbiamo inserito il tema dell'abolizione del vincolo tra camera di commercio e azienda''. Questo significa che ''io come azienda non sono piu' obbligato a pagare la camera di commercio''. fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa