giovedì 08 dicembre | 21:20
pubblicato il 08/apr/2013 17:27

P.A.: Pini (LN), compensazione deve essere immediata e totale

P.A.: Pini (LN), compensazione deve essere immediata e totale

(ASCA) - Roma, 8 apr - ''Essendo tristemente nota l'incapacita' del senatore Monti di sostenere le imprese, era facile prevedere che le indicazioni della risoluzione Giorgetti in tema di pagamento dei debiti da parte delle pubbliche amministrazioni sarebbero state disattese''. Lo dichiara Gianluca Pini, vicepresidente della Lega Nord a Montecitorio, commentando il testo del decreto pagamenti debiti pa alle imprese.

''La compensazione deve essere immediata, totale e soprattutto non puo' avere limitazioni burocratiche. Di tutte le forze politiche presenti in parlamento, che a chiacchiere si sono sempre definite paladine delle imprese, vedremo nei fatti quante avranno il coraggio di mobilitarsi in fase di conversione: non e' infatti accettabile attendere il 2014, le aziende non ci arriverebbero'', conclude Pini. com-ceg/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni