martedì 06 dicembre | 12:00
pubblicato il 14/mag/2013 14:52

P.A.: niente tagli per scuola, universita', ricerca ed Expo

(ASCA) - Roma, 14 mag - Novita' per quel che riguarda il decreto per il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione verso le aziende, oggi in discussione nell'Aula della Camera. Con un emendamento dei relatori, approvato questa mattina in commissione Bilancio a Montecitorio, scuola, universita', ricerca e Expo sono state salvate dai tagli lineari previsti per i ministeri a parziale copertura del dl. Una notizia che ha immediatamente trovato l'apprezzamento del ministro della Pubblica Istruzione, Annamaria Carrozza, per cui si tratta di ''un'ottima notizia che conferma l'attenzione di questa maggioranza nei confronti della scuola, della ricerca e dell'universita'. Si tratta di temi che saranno centrali e prioritari nell'azione del governo''.

Quanto ai tagli per gli altri ministeri, come spiegato dal relatore Marco Causi (Pd), ''partiranno dal 2015. Abbiamo tempo e l'auspicio e' che i tendenziali di finanza pubblica possano dare conto di una situazione meno difficile di quella attuale in modo da poter guardare a queste spese in modo piu' sereno''. In merito alla copertura per gli oneri connessi a maggiori interessi del debito pubblico, circa ''550-570 milioni di euro, per il 2014 c'e' un meccanismo praticamente automatico che assicura 550 milioni di euro grazie all'incremento di Iva derivante dalle fatture''. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Ecco la gastro-diplomazia: mangiare bene aiuta a conquistare mondo
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari