martedì 06 dicembre | 21:20
pubblicato il 14/mag/2013 15:08

P.A.: niente tagli per scuola, universita', ricerca ed Expo

P.A.: niente tagli per scuola, universita', ricerca ed Expo

(ASCA) - Roma, 14 mag - Novita' per quel che riguarda il decreto per il pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione verso le aziende, oggi in discussione nell'Aula della Camera. Con un emendamento dei relatori, approvato questa mattina in commissione Bilancio a Montecitorio, scuola, universita', ricerca e Expo sono state salvate dai tagli lineari previsti per i ministeri a parziale copertura del dl. Una notizia che ha immediatamente trovato l'apprezzamento del ministro della Pubblica Istruzione, Annamaria Carrozza, per cui si tratta di ''un'ottima notizia che conferma l'attenzione di questa maggioranza nei confronti della scuola, della ricerca e dell'universita'. Si tratta di temi che saranno centrali e prioritari nell'azione del governo''.

Quanto ai tagli per gli altri ministeri, come spiegato dal relatore Marco Causi (Pd), ''partiranno dal 2015. Abbiamo tempo e l'auspicio e' che i tendenziali di finanza pubblica possano dare conto di una situazione meno difficile di quella attuale in modo da poter guardare a queste spese in modo piu' sereno''. In merito alla copertura per gli oneri connessi a maggiori interessi del debito pubblico, circa ''550-570 milioni di euro, per il 2014 c'e' un meccanismo praticamente automatico che assicura 550 milioni di euro grazie all'incremento di Iva derivante dalle fatture''. brm/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni