giovedì 08 dicembre | 19:04
pubblicato il 03/apr/2013 19:52

P.A.: Lombardi (M5S), decreto spiegato a Bruxelles ma no a Camere

P.A.: Lombardi (M5S), decreto spiegato a Bruxelles ma no a Camere

(ASCA) - Roma, 3 apr - ''Oggi tutti ci attendevamo che il Consiglio dei ministri approvasse il decreto legge che sblocca il pagamento dei debiti contratti dalla Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese. Ma l'approvazione da parte del Consiglio dei Ministri e' slittata. Adesso abbiamo scoperto che il governo ha mandato il testo del decreto a Bruxelles perche' gli uffici del Commissario UE per gli Affari Economici, Olly Rehn, lo possano esaminare. Il Parlamento italiano invece non ha ancora la piu' pallida idea del contenuto di questo decreto''. Lo scrive su Facebook la capogruppo di M5S alla Camera, Roberta Lombardi.

''Nessuno - prosegue Lombardi - ci ha comunicato come il governo vuole erogare effettivamente questi soldi alle imprese e soprattutto quali strumenti verranno usati per coprire queste spese. Se cioe' si metteranno nuove tasse.

Il Movimento 5 Stelle continua a chiedere di far partire subito le commissioni parlamentari permanenti affinche' si possano finalmente esaminare i provvedimenti nelle sedi opportune e chiedere al ministro Grilli le risposte che fino ad oggi sono mancate''.

ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni