sabato 10 dicembre | 13:51
pubblicato il 25/ott/2013 17:31

P.A.: Damiano, bene ok dl senza fiducia. Ora equita' in legge stabilita'

P.A.: Damiano, bene ok dl senza fiducia. Ora equita' in legge stabilita'

(ASCA) - Roma, 25 ott - ''L'approvazione alla Camera del decreto sulla Pubblica Amministrazione, senza che il Governo abbia dovuto porre la fiducia, e' un fatto positivo. Adesso la parola conclusiva passa al Senato, anche perche' la norma scade il prossimo 30 Ottobre''. Lo afferma in una nota il presidente della commissione Lavoro del Senato, Cesare Damiano (Pd), il quale prosegue: ''Si fanno passi avanti sulla stabilizzazione dei precari e sulla immissione dei vincitori e degli idonei di concorso e si eliminano le penalizzazioni previste dalla legge Fornero sui contributi di chi va in pensione prima dei 62 anni : ci riferiamo ai donatori di sangue e ai congedi parentali''.

''Adesso si tratta di proseguire la nostra battaglia per l'equita' sociale nella legge di Stabilita' - afferma Damiano - E' indispensabile aumentare lo sconto Irpef per i redditi medio bassi del lavoro dipendente aumentando il risparmio fiscale di 152 euro all'anno previsto per i redditi lordi compresi tra i 15.000 e i 20 mila euro. Occorre ripristinare l'indicizzazione delle pensioni prevista dalla finanziaria del 2012 fino a sei volte il minimo, perche' non e' tollerabile rimettere le mani nelle tasche dei pensionati per i quali non e' neppure prevista una riduzione dell'Irpef''. ''Occorre, infine - conclude il deputato del Pd - risolvere definitivamente il tema dei cosiddetti esodati, anche introducendo un dispositivo di flessibilita' nel sistema previdenziale. L'attuale indicazione contenuta nelle legge di Stabilita' che riguarda altri seimila lavoratori, probabilmente prosecutori volontari, non risolve assolutamente un problema ben piu' ampio che si trascina ormai da due anni e che crea un enorme disagio sociale''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina