giovedì 19 gennaio | 12:29
pubblicato il 06/apr/2013 16:41

P.A.: Crimi, prima imprese poi banche, vittoria M5S. Ora vigiliamo

P.A.: Crimi, prima imprese poi banche, vittoria M5S. Ora vigiliamo

(ASCA) - Roma, 6 apr - '''Prima le imprese poi le banche'.

Questo concetto importantissimo, emerso negli ultimi dieci giorni grazie all'azione parlamentare del Movimento 5 Stelle, e' il fulcro per noi centrale del decreto del Governo relativo al pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni''. Lo afferma Vito Crimi, capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato.

''Il Movimento 5 Stelle si e' fatto paladino delle prerogative delle piccole e medie imprese, sia in Commissione speciale che nella discussione nelle aule parlamentari, (vedi intervento al Senato di Enrico Cappelletti) ed e' riuscito a ottenere questa priorita' nel decreto. Una azione che riteniamo fondamentale, in un momento drammatico dove sempre piu' imprenditori o artigiani si suicidano a causa di mancati pagamenti ed uno Stato troppo spesso lontano dai suoi cittadini'', aggiunge Crimi.

''Il Movimento 5 Stelle, attraverso i suoi parlamentari, consiglieri regionali e comunali, ora vigilera' per far si' che le amministrazioni pubbliche seguano alla lettera quanto affermato anche oggi dal ministro Grilli che ha richiesto di seguire un ordine di priorita': prima le imprese e dopo le banche, e prima i crediti piu' anziani. Si parte dalle fatture piu' vecchie'', prosegue Crimi.

''Al tempo stesso per il Movimento 5 Stelle va garantita la massima trasparenza su tutto il processo a tutela delle imprese virtuose che operano nel Paese'', conclude Crimi.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina