mercoledì 07 dicembre | 12:30
pubblicato il 10/apr/2013 15:19

P.A.: Cesa, correggere decreto in Parlamento

P.A.: Cesa, correggere decreto in Parlamento

(ASCA) - Roma, 10 apr - ''Facciamo nostro l'allarme di Confindustria. Ci si impegni tutti insieme in Parlamento per correggere urgentemente il decreto per sbloccare i debiti della pubblica amministrazione: non si puo' fare un provvedimento certamente necessario, ma che oggi prevede 36 procedure diverse per completare il pagamento. Di fatto cosi si rischia che le imprese non prendano i soldi''. Cosi' Lorenzo Cesa, segretario dell'Udc, intervistato da Barbara Palombelli nel corso della trasmissione di Radio 2 ''28 minuti''. ''Nel Paese - ha detto Cesa - falliscono 43 aziende al giorno: che lo Stato sia in qualche modo autore del fallimento di molte di queste per via dei mancati pagamenti e' molto grave''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni