sabato 03 dicembre | 10:56
pubblicato il 04/apr/2014 13:36

P.A.: Camusso, no a prepensionamenti serve soluzione universale

(ASCA) - Firenze, 4 apr 2014 - No ai prepensionamenti nella Pubblica amministrazione perche' serve una ''soluzione universale'' che riguardi tutti i lavoratori.

Lo ha detto Susanna Camusso, segretario della Cgil, parlando al congresso della Filt.

''Quando il governo dice - ha rilevato - che si puo' pensare a prepensionamenti nella pubblica amministrazione esercita una nuova drammatica rottura nel mondo del lavoro.

Tutti si chiedono: perche' il pubblico puo' tornare la passato e il privato no? Chiediamo una soluzione universale, che riguardi tutti, non solo i lavoratori pubblici, e questa sara' la modalita' con cui valutare l'insieme delle politiche che ci sono da parte del governo''.

afe/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari