domenica 26 febbraio | 15:39
pubblicato il 01/ago/2013 12:00

P.A./ Brunetta: Letta blocchi D'Alia su concorsi ad hoc precari

Pdl preoccupato, stop a ogni nuova norma senza ok cabina regia

P.A./ Brunetta: Letta blocchi D'Alia su concorsi ad hoc precari

Roma, 1 ago. (askanews) - "Alla luce del lavoro che le burocrazie della presidenza del Consiglio stanno svolgendo nell'ombra, - ha concluso- chiediamo quindi, al presidente Letta di bloccare qualsiasi provvedimento che il governo non abbia preventivamente discusso in cabina di regia con la maggioranza che lo sostiene. Ascoltare soltanto i sindacati, in particolar modo la Cgil, non basta". Lo ha affermato il presidente dei deputati del Pdl Renato Brunetta, esprimendo "grande preoccupazione" per "le norme in elaborazione in questi giorni da parte del ministro per la Pubblica amministrazione e la semplificazione, Gianpiero D'Alia, che prevedono, tra l'altro, la possibilità per le Pa di effettuare concorsi con riserva di posti per chi, alla data di pubblicazione del bando, abbia maturato, negli ultimi 5 anni, almeno 3 anni di servizio con contratti a termine". "Dopo la proroga al 31 dicembre 2013, contenuta nel Decreto Legge n. 54/2013, convertito con modificazioni dalla Legge n. 85/2013, del termine di scadenza dei contratti a termine nelle Pa - ha sottolineato Brunetta- non si capisce la necessità, né la fretta, di prevedere ulteriori provvedimenti urgenti riferiti ai lavoratori della Pubblica Amministrazione che non sono stati selezionati attraverso la procedura prevista dalla Costituzione: il concorso pubblico.Grande preoccupazione, quindi, nel merito, ma anche nel metodo. Nel merito perché i costi che tali norme produrrebbero sono in totale contraddizione con la politica di razionalizzazione della spesa pubblica che il governo sta portando avanti. Nel metodo perché sull'argomento non c'è stato alcun passaggio dalla cabina di regia governo-maggioranza che, per volere del presidente del Consiglio, Enrico Letta, precede tutte le decisioni inerenti l'azione dell'esecutivo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech