sabato 21 gennaio | 14:30
pubblicato il 06/apr/2013 17:54

P.A.: Bitonci (LN), solo primo passo per estinzione 100 mld

(ASCA) - Roma, 6 apr - ''Consideriamo il decreto approvato oggi in consiglio dei ministri solo un primo passo verso l'estinzione dell'intero stock del debito nei confronti delle aziende pari, secondo le stime, a 100 miliardi di euro''. Lo dichiara Massimo Bitonci, presidente della Lega Nord al Senato in riferimento al decreto sui debiti della pubblica amministrazione approvato oggi dal Consiglio dei ministri.

''Riteniamo positivo l'allentamento del patto di stabilita' per gli enti locali. Dobbiamo pero' appurare che queste norme entrino subito in vigore e che effettivamente i debiti siano saldati immediatamente alle imprese. non vorremmo infatti che i meccanismi magari troppo farraginosi bloccassero le autorizzazioni. Bene l'accoglimento della nostra proposta per la compensazione dei crediti purche' sia allargata anche ai debiti fiscali per gli accertamenti.

Comunque presenteremo in commissione le nostre proposte per migliorare il testo'', conclude Bitonci.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4