venerdì 02 dicembre | 21:34
pubblicato il 05/set/2014 19:08

P.A.: Arrigoni (LN), priorita' governo e' disordine pubblico

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - ''La decisione del governo di bloccare i salari di Polizia e Carabinieri e le provocazioni di Matteo Renzi sono scelte quantomeno irresponsabili''. Lo scrive in una nota il senatore della Lega Nord Paolo Arrigoni.

''Questo esecutivo regala 1300 euro al mese a ogni clandestino e 250 euro a ogni criminale che va in galera, e blocca gli stipendi di chi ogni giorno e' impegnato su tutto il territorio a fronteggiare la criminalita' l'immigrazione clandestina, anche con il rischio di contrarre malattie sanitarie. La priorita' di questo governo - conclude l'esponente del Carroccio - non e' la sicurezza ma il disordine pubblico''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari