lunedì 20 febbraio | 14:19
pubblicato il 05/set/2014 19:08

P.A.: Arrigoni (LN), priorita' governo e' disordine pubblico

(ASCA) - Roma, 5 set 2014 - ''La decisione del governo di bloccare i salari di Polizia e Carabinieri e le provocazioni di Matteo Renzi sono scelte quantomeno irresponsabili''. Lo scrive in una nota il senatore della Lega Nord Paolo Arrigoni.

''Questo esecutivo regala 1300 euro al mese a ogni clandestino e 250 euro a ogni criminale che va in galera, e blocca gli stipendi di chi ogni giorno e' impegnato su tutto il territorio a fronteggiare la criminalita' l'immigrazione clandestina, anche con il rischio di contrarre malattie sanitarie. La priorita' di questo governo - conclude l'esponente del Carroccio - non e' la sicurezza ma il disordine pubblico''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia