martedì 28 febbraio | 18:05
pubblicato il 06/apr/2013 17:24

P.A.: Alemanno, bene Dl ma serve emendamento per sbloccare piu' soldi

(ASCA) - Roma, 6 apr - ''Il dl approvato oggi dal Governo e' di estrema importanza ed e' stato a lungo atteso da tutti i Comuni d'Italia. In Parlamento sara' pero' necessario agire con un lavoro di emendamenti per rendere veramente accessibili questi pagamenti ai Comuni, compresa Roma.

Nell'attuale formulazione, infatti, i benefici per Roma sono limitati a circa 150 milioni di euro di liquidita' dalla Regione e ad appena 15 milioni di pagamenti diretti'' A dichiararlo il sinaco di Roma, Gianni Alemanno, ricordando che ''d'intesa con l'Anci abbiamo formulato un emendamento che, se approvato, permettera' di moltiplicare fino a 250 milioni i pagamenti diretti che si potranno sbloccare per le imprese''.

bet/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
L.elettorale
Finocchiaro:indispensabile nuova legge elettorale maggioritaria
Mdp
Nasce gruppo Mdp Camera con 37 deputati, Laforgia presidente
Pd
Orlando: non si può ridurre scissione Pd a manovra di D'Alema
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech